prova 3

GOVERNO
Il Maestro Generale

L'Arcivescovo Ordinario Generale

Il Consiglio Magistrale

Il Provinciale

Case e delegazioni

 

COSTITUZIONI
Decreto Pontifico

Costituzioni

Direttorio

UTILITY

La nostra storia

I nostri simboli
Precisazioni sugli Ordini Equestri

F.A.Q.

 

prova 3

Associazione di diritto pontificio

MILIZIA DI GESU' CRISTO
​Provincia Italiana "S. Caterina da Siena"


facebook
youtube
instagram

Associazione di diritto pontificio

MILIZIA DI GESU' CRISTO

Provincia Italiana "S. Caterina da Siena"

ASSOCIAZIONI CIVILI

OMC International

Associazione Italiana AMJC

AMJC Italia © 2022 - info@miliziadigesucristo.it   

privacy  & cookies | Informativa legale   |   AREA RISERVATA 

L'Abisso dell'Amore

09/04/2020 18:35

MJC

News, Dalle Case, Dalla Provincia, Generale, approfondimento,

L'Abisso dell'Amore

"Li amò fino alla fine" (Vangelo di Giovanni)

Il triduo pasquale inizia con la celebrazione della Cena del Signore, che ricorda l'istituzione dell'Eucarestia e del sacerdozio ministeriale. Prima di morire, Gesù vuole restare con noi fino alla fine, per non lasciarci più soli. Nelle difficoltà, nelle amarezze, nello sconforto, noi sappiamo che Lui c'è. Noi sappiamo che Lui, Agnello innocente, ha già pagato per tutti. "Dov'è Dio?" verrebbe da chiederci dinnanzi alla sofferenza e alla morte. La nostra fede ci indica un pezzo di pane: "Ecco l'Agnello di Dio". Eccolo lì, su tutti gli altari del mondo, ancora una volta crocifisso, a rinnovare eternamente il suo sacrificio per la nostra redenzione. Eccolo lì, ancora a ripeterci: "Questo è il mio corpo, questo è il mio sangue", quasi a dirci: "Guardate, sono davvero io! Non siete soli!"

Di fronte a tanto mistero di amore, non possiamo non fare nostre le parole di Santa Caterina da Siena: "Tu, somma dolcezza, ti sei degnato di unirti con la nostra amarezza; tu splendore, con le tenebre; tu sapienza, con la stoltezza; tu vita, con la morte; tu infinito, con noi finiti. Chi ti costrinse a questo? Solamente l'amore, onde per cui si dissolve la morte."

agnus-dei-1-1586446352.jpg
Come creare un sito web con Flazio